Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Attività e organiz. Dipartimento della Ricerca Laboratori di Ricerca Il Laboratorio di Ricerca "IMAGO7"
Azioni sul documento

Il Laboratorio di Ricerca "IMAGO7"

 

Per iniziativa dell’IRCCS Stella Maris, dell’Università di Pisa, dell’IRCCS Eugenio Medea e dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Pisa si è costituita nel Dicembre 2007 la Fondazione di Ricerca ONLUS denominata IMAGO7, con sede legale ed operativa a Calambrone presso la sede operativa dell’IRCCS Stella Maris. Oltre ai fondatori, già alcuni prestigiosi Enti ed Istituti di ricerca pisani stanno manifestando un vivo interesse all’iniziativa e stanno valutando le modalità di una loro possibile partecipazione. La Fondazione IMAGO7 ha come precipuo interesse lo sviluppo di attività di ricerca scientifica prevalentemente nell’ambito delle neuroscienze di base e di tutte le connesse discipline, finalizzate allo studio dei fenomeni molecolari in vivo ed in vitro, mediante l’utilizzo di apparecchiature diagnostiche di alta tecnologia. Tra le sue principali finalità vanno annoverati il coordinamento di ricerche, sia di base che applicative, nei settori specialistici di specifico interesse degli Enti aderenti; la promozione della collaborazione scientifica tra gli Enti Fondatori e con altri Enti e Industrie, sia nazionali che internazionali; la promozione di iniziative di divulgazione scientifica e di formazione, anche finalizzate alla preparazione di ricercatori esperti nel campo. A questo fine la Fondazione acquisirà e gestirà, a fini di ricerca e con il contributo di soggetti pubblici e privati, tra i quali va ricordato il finanziamento determinante della Fondazione Cassa di Risparmio di Pisa, un’apparecchiatura di Risonanza Magnetica ad alto campo (7 Tesla).

Informazioni sulla risonanza magnetica ad alto campo
L’esplorazione strutturale e funzionale dell’organismo mediante risonanza magnetica ha offerto ad oggi vantaggi indiscutibili, sia per la varietà di parametri fisiologici che possono essere osservati che per la sua non-invasività e sicurezza. Attualmente sono a disposizione diversi tipi di tomografi, che si differenziano principalmente per l’intensità del campo magnetico statico: le apparecchiature ad alto campo che si stanno diffondendo nella pratica clinica hanno campi di 3 Tesla (T), ma negli ultimi anni sono stati raggiunti valori più elevati per applicazioni di ricerca in vivo nell’uomo (fino a 9 T ma in progetto di raggiungere valori di 11.5 T). Ad oggi, i tomografi RM a campi magnetici ultra elevati (≥ 7T) installati nel mondo sono circa quindici.


La disponibilità di un’apparecchiatura cosi’ sofisticata dal punto di vista tecnologico come un sistema RM a 7T renderebbe necessaria una collaborazione inter-disciplinare tra ricercatori di aree scientifiche diverse ma complementari: l’esplorazione funzionale in vivo del cervello non può che avere la necessità di un dialogo continuo tra le discipline di base e cliniche nel campo delle Neuroscienze (Biochimica Clinica, Neurologia, Psicologia, Psichiatria, Fisiologia) con l’integrazione dello studio dei fenomeni fisici alla base del suo funzionamento (Fisica Medica), l’approfondimento degli aspetti ingegneristici e di rivelazione e trattamento del segnale (Ingegneria Biomedica), l’analisi statistica dei dati acquisiti (Matematica, Statistica), la gestione informatica (Informatica), lo studio degli aspetti biologici, biochimici (Biologia, Chimica e Biochimica) e farmacologici (Farmacia, Farmacologia).

Queste competenze sono tutte presenti a Pisa nell’Università e nelle altre grandi Istituzioni scientifiche locali, oltre che in altri Istituti di Neuroscienze italiani.

 

rm7t






Immagini strutturali  della regione corticale acquisite con con il tomografo a campo magnetico 7 T (NIH Bethesda) utilizzando nuovi tipi di contrasto


Ultime notizie
10/11/2017 Tutti insieme per Casa Verde 47° Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco di San Miniato 11-12, 18-19, 25-26 Novembre 2017 San Miniato (Pisa)
25/10/2017 La musicoterapia può aiutare il bambino con autismo “L’improvvisazione musicale aiuta la regolazione emotiva”, spiega il prof. Filippo Muratori E’ il risultato del progetto internazionale ora al centro del convegno in programma il 4 novembre presso IRCCS Fondazione Stella Maris
10/10/2017 La Stella Maris piange il suo ex presidente Appreso con dolore la notizia della morte del Prof. Corrado Corghi, già Presidente della Fondazione Stella Maris, con l’Umanità e la Saggezza che l’hanno caratterizzato mi piace oggi ricordarlo.
02/10/2017 6 OTTOBRE 2017: GIORNATA MONDIALE PER LA PARALISI CEREBRALE Martedi 4 ottobre all’Arsenale un incontro ed un film per avvicinare queste persone a tutti noi Pisa - Pisa celebra la giornata mondiale per la paralisi cerebrale e si schiera a fianco dei bambini che ne sono colpiti e delle loro famiglie. L’IRCCS Fondazione Stella Maris e l’Associazione “Eppursimuove” promuovono, alle 20 di mercoledì 4 ottobre presso il Cinema Arsenale di Pisa la proiezione del film “Il mio piede sinistro”, (My Left Foot: The Story of Christy Brown) film del 1989 diretto da Jim Sheridan, premiato da molti Oscar, che racconta la vita incredibile di Christy Brown, scrittore e pittore irlandese che ha saputo diventare un grande artista nonostante le sue difficoltà motorie dovute alla paralisi cerebrale infantile di cui era affetto fin dalla nascita. La serata si aprirà alle ore 19 con un momento sociale che vedrà la presenza degli esperti della Stella Maris oltre agli esponenti dell’associazionismo. Sarà un momento per prendere consapevolezza di questa patologia, oltre che fare il punto sui progressi in campo diagnostico, terapeutico e riabilitativo.
28/09/2017 Il Mio Gesù va in scena nella basilica Santa Croce a Firenze Padre Antonio Di Marcantonio, Priore della Basilica di Santa Croce in Firenze presenta “Il Mio Gesù”, l’Opera di Beppe Dati sarà rappresentata sabato 14 Ottobre alle ore 21 nella suggestiva cornice della Basilica di Santa Croce a Firenze.
Altre notizie…
Prossimi eventi
Auditorium IRCCS Stella Maris, V.le del Tirreno 341/A/B/C Calambrone (Pisa),
08/03/2018
Psicofarmacoterapia dello sviluppo
Eventi precedenti…
Prossimi eventi…